PROGETTO REMED

PROGETTO REMED

Misura: 16 ” Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura”

Tipo d’intervento: 16.2.1 “Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie”

Descrizione operazione: Sviluppo della filiera legno-energia da residui di potatura e riduzione delle emissioni di gas serra come volano nello sviluppo delle zone rurali

Finalità: Il progetto REMED si propone di creare nuove opportunità per il territorio attraverso il contributo allo sviluppo di una filiera per l’uso della biomassa di scarto olivicola, frutticola e viticola. Il progetto promuove lo sviluppo di metodi innovativi tecnici di abbattimento delle emissioni climalteranti e di efficienza energetica, sperimentando il prototipo di un fotobioreattore

Risultati ottenuti: L’aspetto innovativo del progetto, insieme alla valorizzazione della filiera legno –energia, è nell’impiego di un fotobioreattore, un sistema di coltivazione di alghe e microorganismi, che permette di abbattere le emissioni di CO2 e di accrescere l’efficienza energetica del progetto che porta all’uso della biomassa di scarti delle potature in agricoltura

Importo finanziato: € 144.990,10

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020

Organismo responsabile dell’informazione: Eco-Management s.r.l.

Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR e Foreste

Leave a Reply

Your email address will not be published.