vol 48. Bar Giovanni di Kaldun, Rabban Busnaya (Vita del monaco Rabban Giuseppe Busnaya), pp. 335

5.00 out of 5

19.00

E’ un documento di interesse eccezionale sulla vita quotidiana e la dottrina dei monaci siriani, in un’epoca in cui la Chiesa nestoriana, alla quale appartiene Giuseppe Busnaya (869-979), era una delle più fiorenti del mondo cristiano.

1 review for vol 48. Bar Giovanni di Kaldun, Rabban Busnaya (Vita del monaco Rabban Giuseppe Busnaya), pp. 335

  1. 5 out of 5

    Testo di indubbio interesse per chiunque voglia approfondire il monachesimo e l’ascetismo orientale attraverso una monografia che dialoga altresì con l’intero contesto storico-politico e religioso dell’area siro-orientale. Buona anche la traduzione dal francese

Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…