vol 34. E. Premudryj, Encomio per san Sergio di Radonež, pp. 92

0 out of 5

10.00

Il testo presentato costituisce la prima traduzione in italiano dell’Encomio per il santo monaco Sergio di Radonež. Il suo discepolo, Epifanio il Saggio, che ne ha tracciato il profilo, sottolinea il ruolo fondamentale che l’Igumeno di Radonež ha avuto nello straordinario risveglio spirituale della Russia dopo il lungo giogo tartaro.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “vol 34. E. Premudryj, Encomio per san Sergio di Radonež, pp. 92”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…