vol 10. Pajsij Velickovskij, Autobiografia di uno starets, pp. 205

0 out of 5

13.00

Per la prima volta viene tradotta l’Autobiografia dello starets Paisij Velickovskij, il cui ideale monastico, condiviso da migliaia di discepoli, segnerà la storia della spiritualità con la traduzione slavonica della Filocalia a cui il famoso “pellegrino russo” sarà tanto affezionato.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “vol 10. Pajsij Velickovskij, Autobiografia di uno starets, pp. 205”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…